Torna alle notizie

Rinnovo Cessione del Quinto dello Stipendio

Quando è possibile effettuare il rinnovo Cessione del Quinto dello Stipendio?

Vediamo insieme come viene regolamentato il rinnovo Cessione del quinto dello stipendio e delega di pagamento.

La legge 141/10 ha fissato come condizione, per il rinnovo Cessione del Quinto e della Delega, che siano trascorsi minimo i 2/5 rispetto alla durata originaria del primo contratto. Se si sottoscrivono contratti con durata decennale, si possono rinnovare solo se sono trascorsi 48 mesi (120 x 2 : 5).

La regola quindi è chiara, calcolando i due quinti del contratto decennale sottoscritto, otteniamo un periodo minimo e necessario per il rinnovo Cessione del Quinto pari a 48 mesi. Solo alla scadenza del 48° mese sarà possibile procedere con la rinegoziazione.

Ma se la durata è massimo di 60 mesi si può rinnovare prima della scadenza e senza tener conto dei 2/5 solo se si raddoppia la durata del contratto iniziale.

La nostra esperienza decennale ci rende specialisti nella valutazione per il rinnovo Cessione del Quinto. Siamo disponibili ad analizzare le vostre necessità, dovete solo compilare il modulo di contatto qui a fianco per inoltrare la richiesta di preventivo, è gratuito e soprattutto senza impegno. In brevissimo tempo sarete contattati da un consulente nostro partner con il quale potrete liberamente valutare e confrontarvi in ragione delle vostre necessità finanziarie.

Affidati a PrestitiA, leader nella consulenza e nel rinnovo Cessione del Quintochiedi una consulenza o un preventivo, è un Servizio gratuito!

Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

MutuiA: il sito di riferimento per il tuo preventivo mutuo su misura.